Pubblicato il: 6 Febbraio 2017343 parole1,7 min di letturaTags: , , , , , , ,

Con grande entusiasmo, il bel giardino letterario caratterizzato da due librerie da esterno bookcrossing e bacheche fiaba, è stato inaugurato nell’area della demolita Villa Modena di fianco al Conad di via del Convento a San Felice.

Progetto
Il progetto del parco è stato curato dalla biblioteca comunale con il chiaro obiettivo di privilegiare i bambini utilizzando lo strumento più magico, le fiabe attraverso la lettura libera e il racconto. Infatti il nuovo giardino letterario è dedicato a Calvino e all’autore sanfeliciano Armando Bozzoli.

Interventi
La giornata è partita alla grande con le narrazione del bravissimo Marco Bertarini, e continuata con i divertenti laboratori curati da Margherita del Conad di San Felice ed è terminata con un abbondante rinfresco. Percorrendo il percorso che va dal pergolato e arriva fino al piccolo anfiteatro, si nota un’aria particolare, grazie ai tanti pannelli su cui sono riportate alcune delle più belle “Fiabe italiane” di Calvino. Molto particolari ed interessanti sono i due punti bookcrossing, voluti esplicitamente dalla biblioteca, dove può avvenire la contaminazione più bella e spontanea tra lettori, cittadini, curiosi.

Cos’è il bookcrossing?
Il bookcrossing significa condivisione di libri, mettere a disposizione di un’altra persona un piccolo patrimonio che una volta letto probabilmente andrebbe dimenticato in qualche scaffale impolverato. In questo modo non si condivide solo un oggetto, ma cultura, emozioni, idee, sogni.

Pannelli nel parco
I pannelli illustrati dall’artista Valentina Rossi, sono disposti in modo da tutta la penisola, da nord a sud. L’assessore Orlandini ha guidato la cerimonia inaugurale a cui ha partecipato anche la famosa scrittrice Baraldi. Sarba, è presente nel parco con due casette di condivisione dei libri chiamata anche bookcrossing (Little Free Library Sarba) e una nuovissima torretta con scivolo e passerelle Mito 01 (LN/316.M.01). Per l’occasione Conad ha offerto un rinfresco ed ha curato divertenti laboratori per bambini.

Bacheca per il Bookcrossing Sarba
La Bacheca Little Free Library, installata nel parco di San Felice Sul Panaro, progettata e prodotta da Sarba, è lo strumento per poter “liberare” nel parco cittadino, i libri proteggendoli dando così la possibilità a tante persone di usufruirne in qualsiasi momento.

Condividi questo articolo con chi vuoi!

Scrivi un commento